Nelle pance vapriesi 450 salamini

Nelle pance vapriesi 450 salamini
30 Gennaio 2017 ore 10:43

Felici e con le pance piene di pane e fumanti salamini.

Sabato pomeriggio la tradizionale Sagra dei salamini, organizzata come sempre dall’Associazione carnevale vapriese ha visto animarsi per tre ore piazzetta Leonardo Da Vinci.

Vapriesi e non, accompagnati dalle immancabili note festanti del Corpo musicale vapriese, si sono messi in fila dietro al bancone degli organizzatori per mangiari il tradizionale panino farcito con un salamino bollito, proveniente da un’azienda agricola locale.

E ad accompagnare la merenda c’erano i bicchieri di “mista” rossa e bianca, la tipica bevanda del Carnevale vapriese, composta da 3/4 vino e 1/4 spuma.

L’evento, oltre a ricevere fondi per le prossime manifestazioni del sodalizio, è servito per raccogliere le adesioni per un altro evento “made in Carnevale vapriese”, in programma sabato 18 febbraio.

Si tratta della tradizionale escursione a Venezia alla quale, a oggi, parteciperanno ben 75 vapriesi.

Intanto, fino a mercoledì è possibile prenotarsi per aderire al nuovo evento, organizzato appositamente per il 40esimo dell’associazione, ovvero la pizzata in compagnia (accompagnata da un gustoso aperitivo) in programma venerdì 10 febbraio in paese. 

Le foto e l’articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfoglibile per smartphone, tablet e pc da sabato 4 febbraio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia