Menu
Cerca
Beccato

Nelle mutande nascondeva la droga. Arrestato pusher classe 2000

Gli agenti della Polizia di Stato hanno effettuato un controllo su alcuni giovani che si erano trovati al parchetto nonostante le restrizioni del Dpcm.

Nelle mutande nascondeva la droga. Arrestato pusher classe 2000
Cronaca Sesto, 16 Gennaio 2021 ore 14:15

Aveva cercato di nascondere la droga nelle mutande, ma non è riuscito a farla franca. Non solo, nella sua abitazione gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato oltre tre chili tra marijuana e hascisc.

La droga nelle mutande

L’operazione è stata condotta nella serata di ieri, venerdì 15 gennaio 2021, dagli uomini del commissariato di Cinisello Balsamo che, in via Calabria, hanno notato un trio di ragazzi che si era ritrovato al parchetto nonostante i divieti del Dpcm. Alla vista dei poliziotti i tre hanno cercato di darsi alla fuga e due di loro sono stati fermati e portato in Comando. Uno dei due aveva nascosto negli slip 18 grammi di hascisc e sei di marijuana.

La perquisizione a Sesto

Così gli investigatori hanno voluto approfondire il controllo e si sono recati nell’abitazione del giovane, italiano di 20 anni, a Sesto San Giovanni. Nascosto in soffitta hanno trovato un borsone con un chilo e mezzo di marijuana e  due buste contenenti altri mille grammi di “maria” e sette etti di hascisc erano invece celati in un armadietto. Nel  comodino il 20enne nascondeva altri 33 grammi di stupefacente oltre che bilancini di precisione e 30 euro in contanti. Il giovane è stato arrestato ed è in attesa del processo per direttissima.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE.