Cronaca

Negozi etnici: vendita alcol fuori orario e lavoratori in nero

Servizio mirato della Polizia locale: in un minimarket trovato cittadino turco senza documenti

Negozi etnici: vendita alcol fuori orario e lavoratori in nero
Cronaca Sesto, 26 Ottobre 2018 ore 10:49

Controlli negozi etnici: vendita di alcolici fuori orario e lavoratori in nero. Servizio mirato della Polizia locale a Sesto San Giovanni, nella serata di ieri, giovedì: in un minimarket trovato cittadino turco senza documenti.

Negozi etnici: irregolarità e multe

E' questo il bilancio di un controllo mirato eseguito dai ghisa sestesi all'interno di alcuni negozi etnici di via Breda e piazza Diaz. Due locali sono stati sanzionati per la vendita di alcolici oltre le 20, vietata in base al nuovo Regolamento di Polizia urbana recentemente approvato. In un negozio etnico è stato trovato anche un lavorante turco, irregolare e privo di documenti. Sottoposto a fermo, è stato accompagnato dalla Polizia locale all'Ufficio immigrazione per le procedure di espulsione. Il titolare dell'esercizio è stato a sua volta denunciato.

Controlli anche su strada

Non solo negozi etnici. Nella stessa serata di ieri, infatti, la Polizia locale ha effettuato anche i classici controlli su strada: per contrastare la prostituzione (in via Milanese) e i bivacchi, come nei giardini di via Fratelli Bandiera. Sono stati fermati 135 veicoli e controllate e identificate 270 persone.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter