A Vimodrone

Muore per un infarto in ditta: i colleghi entrano in sciopero

Tragedia alla Sda: per il corriere di 50 anni non c'è stato nulla da fare. La rabbia dei parenti

Muore per un infarto in ditta: i colleghi entrano in sciopero
Martesana, 14 Marzo 2020 ore 10:56

Muore per un infarto in ditta: i colleghi entrano in sciopero. Tragedia alla Sda di Vimodrone: per il corriere di 50 anni non c’è stato nulla da fare. La rabbia dei parenti.

Muore per un infarto in ditta, la protesta dei colleghi

La corsa in ospedale in ambulanza, in codice rosso, è stata purtroppo inutile. Il decesso dell’uomo è stato constatato subito dopo il suo arrivo al Pronto soccorso della Multimedica di Sesto San Giovanni. La tragedia si è consumata giovedì pomeriggio. E la rabbia dei parenti del corriere è esplosa all’interno della clinica: “Perché non è stato portato al San Raffaele? Si sarebbe potuto salvare”, hanno gridato anche davanti ai Carabinieri intervenuti alla Multimedica per riportare la calma. Ieri mattina, venerdì, i colleghi di lavoro della Sda sono entrati in sciopero. Come prima cosa è stato osservato un minuto di silenzio.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 14 marzo 2020.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia