Inzago: l’Amministrazione chiede più multe, il comandante dei vigili dà parere contrario

Dalla Giunta di Inzago l'"obbligo" di incassare oltre trecentomila euro.

Inzago: l’Amministrazione chiede più multe, il comandante dei vigili dà parere contrario
Cassanese, 14 Aprile 2019 ore 17:26

Rispetto allo scorso anno c’è un agente in meno in servizio e il comandante ha dato parere contrario alla richiesta di aumentare l’emissione di multe.

Multe, si punta a far cassa

Il comandante della Polizia Locale ha dato parere contrario all’obiettivo fissato dalla Giunta di Inzago di elevare sanzioni per 350mila euro durante quest’anno. A gennaio si puntava a 150mila poi a marzo si è cambiato rotta. Eppure in servizio, rispetto allo scorso anno, c’è anche un agente in meno. in servizio. Critica l’opposizione di Inzago bene comune: “Si punta a fare cassa ma in questo modo gli agenti avranno molto meno tempo per agire sulla prevenzione e svolgere gli altri servizi di loro competenza quali il presidio e il controllo del territorio”, ha detto il capogruppo Alessandro Braga.
Tutti i dettagli, i numeri e i commenti sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola e online da sabato 13 aprile 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia