Cronaca
QUESTA NOTTE

Motociclista in autostrada si trova davanti un cervo

Il 48enne ha evitato l'impatto ma è caduto a terra: è stato portato al Niguarda.

Motociclista in autostrada si trova davanti un cervo
Cronaca 25 Aprile 2020 ore 15:02

Viaggiava in sella alla moto quando improvvisamente è caduto a terra. Il motivo? Si è trovato davanti un cervo e per evitare l’impatto ha perso il controllo della due ruote.

Il quasi scontro con un cervo

L’incidente (che per fortuna non ha avuto conseguenze drammatiche) si è verificato durante la notte appena trascorsa. Poco dopo le 22 un centauro di 48 anni stava viaggiando lungo la A8, la Milano-Varese, quando nel tratto compreso tra Origgio Ovest e Legnano si è trovato davanti un cervo. Un “incontro ravvicinato” inaspettato  che ha colto di sorpresa il centauro che ha scartato improvvisamente pur di evitare l’impatto. Ma se è riuscito a evitare lo scontro, non è poi stato in grado di “tenere” la moto ed è caduto rovinosamente a terra. L’allarma è scattato ben presto e sul posto sono giunte un’ambulanza e un’automedica: i soccorritori, cui l’uomo ha raccontato le motivazioni della caduta, gli hanno prestato le prime cure direttamente sul posto, poi l’hanno caricato in ambulanza e portato in codice giallo all’ospedale Niguarda di Milano.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali