Cronaca
Lutto

Morto in un incidente in Trentino in sella alla sua amata moto

Alessandro Crispiatico aveva 47 anni. Si è spento in ospedale a causa delle gravi ferite rirportate.

Morto in un incidente in Trentino in sella alla sua amata moto
Cronaca Trezzese, 28 Giugno 2022 ore 16:31

Macinare chilometri in sella alla sua due ruote era la sua attività preferita. Purtroppo, però, Alessandro Crispiatico, 47enne di Trezzano Rosa, ha perso la vita in un incidente stradale.

Trezzano Rosa piange la scomparsa del biker Alessandro

Domenica 26 giugno 2022 il trezzanese era rimasto gravemente ferito in uno scontro che aveva coinvolto due moto, fra cui la sua, e una macchina lungo la strada Statale 42 a Pellizzano. Da subito le sue condizioni sono parse preoccupanti e Crispiatico era stato trasferito d’urgenza all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove è deceduto poche ore dopo.

Amava girare in moto

In diversi gruppi social di appassionati dei giri in moto compaiono suoi post in cui cui chiede consigli su quali itinerari seguire, anche all'estero, soprattutto in zone di montagna. Altri amici motociclisti con cui condivideva i percorsi ora lo piangono.

L'incidente

La moto su cui viaggiava il trezzanese si è schiantata, all’altezza di un bivio, contro la fiancata di una Golf su cui viaggiavano padre e figlio. Crispiatico era a terra quando gli è piombata addosso un'altra moto arrivata in quel momento sul posto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter