Il caso

Morosità alle stelle nelle case Aler: in Comune un buco da 390mila euro

L'assessore alle Politiche sociali di Vaprio non ha dubbi: "Tuteleremo chi è in difficoltà, perseguiremo chi se ne approfitta".

Morosità alle stelle nelle case Aler: in Comune un buco da 390mila euro
Trezzese, 22 Agosto 2020 ore 13:38

La morosità è una piaga che tutti i cittadini vapriesi stanno pagando. Perché i mancati pagamenti degli affitti delle case gestite da Aler costano alla comunità 390mila euro.

Morosità Aler alle stelle a Vaprio

A lanciare l’allarme è stata l’attuale Amministrazione di Vaprio che, prima dell’emergenza Covid-19, ha messo mano ai conti della novantina di edifici di proprietà del Comune e dati in gestione ad Aler. Scoprendo il vaso di pandora. Infatti la morosità complessiva, stimata tra il 2012 e il 2017, ammonta a una cifra superiore a 390mila euro.

C’è anche chi si è trasferito

Da un’analisi dei dati, condotta con scrupolo dall’assessore alle Politiche sociali Maria Luisa Mariani, è emerso come ci siano famiglie che devono all’ente qualcosa come 35mila euro. Non solo, parrebbe addirittura che qualche insolvente abbia cambiato residenza, trasferendosi senza saldare quanto dovuto.

Abbiamo in programma un incontro con i rappresentanti di Aler per chiarire la situazione

ha spiegato l’assessore

E’ dovere del Comune venire incontro alle persone che sono maggiormente in difficoltà e per questo motivo vaglieremo ogni caso singolarmente. Non sono tollerabili, invece, i furbetti che hanno approfittato della mancanza dei controlli in passato.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta dell’Adda disponibile in edicola da sabato 22 agosto e nella versione sfogliabile online.

Torna alla home per le altre notizie di oggi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia