Cronaca

Morì in montagna: i funerali dopo un anno e mezzo

L'odissea dei parenti del pensionato di Brugherio scomparso a settembre 2018. Ora è arrivato il nullaosta alla restituzione della salma.

Morì in montagna: i funerali dopo un anno e mezzo
Cronaca Brugherio, 25 Gennaio 2020 ore 14:09

Morì in montagna: i funerali dopo un anno e mezzo. L'odissea dei parenti del pensionato scomparso a settembre 2018. Ora è arrivato il nullaosta alla restituzione della salma.

I funerali un anno e mezzo dopo la morte

Era scomparso in montagna nel settembre 2018 mentre si trovava in vacanza in Abruzzo con la moglie. Il suo corpo senza vita sarebbe poi stato trovato dai soccorritori nel giugno del 2019. I funerali del 76enne brugherese Carlo Rodrigo Fattiboni (aveva 76 anni) si terranno, però, sono tra alcuni giorni. Il pm di Pescara, infatti, titolare dell'inchiesta, ha dato il via libera alla riconsegna del corpo alla famiglia solo giovedì. Una vicenda (anche burocratica) che ora potrà trovare una fine, dando la possibilità alla moglie e alle due figlie di salutare per l'ultima volta l'amato marito e padre.

Il servizio completo nell'edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell'edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 25 gennaio 2020.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO. 

 

Seguici sui nostri canali