Mongol rally il capriatese Chignoli ha raggiunto Tblisi

Capriate. L'equipaggio orobico ha dovuto sostituire l'alternatore dell'auto.

Mongol rally il capriatese Chignoli ha raggiunto Tblisi
Isola, 31 Luglio 2018 ore 14:46

Mongol rally il duo formato dal capriatese Giacomo Chignoli e dal bottanuchese Pierluigi Sala ha raggiunto la capitale georgiana.

Mongol rally

Continua l'avventura del capriatese Giacomo Chignoli e del bottanuchese Pierluigi Sala che stanno disputando il Mongol Rally. I due, partiti da Trezzo il 14 luglio, hanno ora raggiunto Tblisi in Georgia e la strada per il traguardo di Ulan Ude in Siberia è ancora lunga.

Stop forzato dopo Sochi

Nei giorni scorsi Chignoli e Sala hanno dovuto superare diverse difficoltà. Partiti da Sochi alla volta della Georgia hanno, infatti, dovuto fare i conti con il cedimento dell'alternatore della loro Panda 4x4 del 1998 che ha ceduto all'altezza di Armavir. Trainati da alcuni passanti fino al primo hotel, i due componenti dell'equipaggio orobico hanno poi trovato, il mattino seguente, un'officina dove poter sostituire i pezzo che avevano portato con loro. Poi, dopo aver trascorso dodici ore alla dogana tra Ossetia e Georgia, l'arrivo a Tblisi.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE