Minaccia di gettarsi dal ponticello: fermato da passanti e carabinieri

Momenti di tensione oggi pomeriggio a Cassano d'Adda. Sul posto anche il 118

Minaccia di gettarsi dal ponticello: fermato da passanti e carabinieri
Cassanese, 27 Gennaio 2020 ore 17:34

Minaccia di gettarsi dal ponticello: fermato da passanti e carabinieri. Momenti di tensione oggi pomeriggio a Cassano d’Adda. Sul posto anche il 118.

Minaccia di gettarsi dal ponticello

Personale del 118 e carabinieri intervenuti in piazza Garibaldi

Prima sarebbero intervenuti alcuni passanti, nel tentativo di convincerlo (trattenendolo fisicamente) a non gettarsi dal ponticello. Poi è toccato anche i carabinieri. Paura oggi pomeriggio, lunedì 27 gennaio 2020, a Cassano d’Adda, in piazza Garibaldi, attorno alle 16.30. Protagonista un uomo di 48 anni, che da quello che si è appreso al momento avrebbe mostrato l’intenzione di buttarsi dal ponticello che sovrasta un giardino condominiale, vicino al camminamento sterrato adiacente il fiume Adda. Un volo di diversi metri, per fortuna scongiurato. Sul posto, oltre ai militari della Compagnia di Cassano, anche la Polizia Locale, un’ambulanza e un’automedica. L’uomo, che testimoni raccontano parecchio agitato, alla fine è stato caricato in ambulanza, incolume, venendo trasportato per accertamenti in ospedale, in codice verde.

cassano 118

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve