Cronaca
Il caso

"Mia mamma è stata investita sulle strisce, ma l'automobilista nega tutto": si cercano testimoni

L'appello della figlia di una 62enne di Brugherio che ha riportato la frattura del bacino: denuncia ai Carabinieri e carte all'avvocato.

"Mia mamma è stata investita sulle strisce, ma l'automobilista nega tutto": si cercano testimoni
Cronaca Brugherio, 09 Luglio 2022 ore 09:24

"Mia mamma è stata investita sulle strisce, ma l'automobilista nega tutto": si cercano testimoni. L'appello della figlia di una 62enne di Brugherio che ha riportato la frattura del bacino: denuncia ai Carabinieri e carte all'avvocato.

L'appello per cercare testimoni dopo l'incidente

La donna al volante di una Bmw ha negato di aver colpito il pedone mentre attraversava la strada con il semaforo verde. Al momento nero su bianco è stata messa la prognosi: venti giorni di riposo, allettata, per una frattura al bacino. Oltre a una denuncia ai Carabinieri e alla pratica del sinistro fatta aprire da un avvocato. Per accertare la verità, la figlia della 62enne rimasta ferita martedì 21 giugno 2022 all’incrocio tra le vie Dorderio e Quarto, a Brugherio, cerca testimoni che hanno assistito al fatto.

"Il veicolo stava svoltando verso la Tangenziale Est, anch’esso col verde - ha spiegato Silvia Cassago - La guidatrice ha spiegato di aver avuto il sole in faccia e di non essersi accorta della presenza di mia mamma sulle strisce".

Nessuno ha chiamato i soccorsi, poi però...

La 62enne, dopo essere finita sull’asfalto, si è alzata e ha raggiunto il marciapiede. Spaventata e non ancora cosciente del dolore che sarebbe emerso dopo, ha chiesto all’automobilista di essere accompagnata a casa. E lei lo ha fatto, lasciando il suo nominativo e altri dati, come il numero di targa e di telefono, anche se con qualche errore. Nessuno ha chiamato i soccorsi. Una volta appreso l’accaduto, i familiari hanno deciso di accompagnare la 62enne in ospedale.

"Ho chiamato la controparte, chiedendole di specificare che era avvenuto l’investimento, ma non ne ha voluto sapere - ha proseguito la figlia - Ripeteva che mia mamma fosse caduta per lo spavento, ma ha riportato lesioni compatibili con un urto".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter