Melzo, paura in Comune: minaccia l’assistente sociale con un coltello

Melzo, paura in Comune: minaccia l’assistente sociale con un coltello
19 Maggio 2017 ore 18:38

E’ entrata in Comune con un coltello e si è rivolta con fare minaccioso contro un’assistente sociale. Per fortuna a spegnere sul nascere la furia di una donna sulla trentina ci hanno pensato gli agenti della Polizia Locale, prontamente intervenuti per bloccarla.

Ma non è un caso così isolato: “Siamo costantemente a rischio, è una situazione difficile”, hanno spiegato dall’Ufficio servizi sociali.

Il racconto completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB PER PC, SMARTPHONE E TABLET da sabato 20 maggio. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia