Melzo: i cittadini addobberanno l’albero “sfortunato”

Melzo: i cittadini addobberanno l’albero “sfortunato”
01 Dicembre 2016 ore 09:58

Le feste si avvicinano e, oggi ancora di più, c’è bisogno che le storie abbiano un lieto fine. Ed è quello che ci sarà per l’albero “rifiutato” di piazza della Repubblica. La scorsa settimana la Pro loco lo aveva donato alla parrocchia, ma il prevosto don Mauro Magugliani aveva risposto “no, grazie”. Troppe difficoltà nell’addobbarlo e nel dargli la giusta importanza alla base del diniego del sacerdote. E così l’abete è stato spostato in piazza della Repubblica.

Insieme alle polemiche, però, questa volta è partita anche la mobilitazione dei cittadini. Su iniziativa della pagina “Sei di Melzo se…” è stato in quattro e quattr’otto organizzato un evento per regalare anche all’abete “solitario” un Natale come si deve. Sabato sarà possibile consegnare i propri addobbi alla Pro loco, e nel pomeriggio il grande albero sarà decorato con una grande festa, che coinvolgerà tutta la città. 

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in versione sfogliabile web per pc, smartphone e tablet da sabato 3 dicembre.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia