Incidente stradale

Maxi tamponamento in A4, un ferito grave portato in ospedale con l’elisoccorso

Il fatto è avvenuto sotto il cavalcavia che porta al casello di Trezzo sull'Adda in direzione Milano. Coinvolti dieci feriti.

Cronaca Trezzese, 13 Febbraio 2021 ore 17:30

Maxi tamponamento lungo l’A4, proprio sotto il cavalcavia che porta al casello di Trezzo sull’Adda. Dieci i feriti coinvolti. Sul posto anche l’elisoccorso.

Maxi tamponamento lungo l’A4 all’altezza di Trezzo sull’Adda

Tamponamento multiplo lungo l’autostrada A4. Il fatto è avvenuto poco prima delle 14.30 in direzione Milano, qualche metro più avanti rispetto al cavalcavia che porta al casello di Trezzo sull’Adda. Diversi i veicoli coinvolti, i feriti sono una decina, tre ragazze di quindici, diciannove e trentuno anni, quattro donne, due di cinquantadue, una di cinquantasette e una di cinquantanove anni, e tre maschi, uno di trentadue, uno di quarantadue e uno di quarantanove anni. L’impatto si è verificato quando ancora c’era la coda provocata da un ribaltamento, con due veicoli coinvolti, avvenuto circa un’ora prima poco più avanti, all’altezza del cavalcavia che congiunge Trezzano  Rosa a Pozzo d’Adda.

Un ferito è stato portato in codice rosso in ospedale

Sul posto sono giunte un’automedica, tre ambulanze anche un’elisoccorso e i pompieri per estrarre dalle lamiere i coinvolti nel sinistro. E’ arrivata anche la Polizia stradale per refertare l’accaduto e dirimere il traffico che si è fatto via via sempre più intenso. Le operazioni di rimozione dei veicoli sono durate circa due ore, e lungo il tratto dell’A4 si è formata una lunga coda. Il più grave dei coinvolti è stato portato  in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza. E’ un classe 1989 e al momento è stato ricoverato in terapia intensiva cardiochirurgica ed è in prognosi riservata. Un secondo coinvolto è finito anche lui al San Gerardo di Monza, ma in codice giallo, trasportato da una ambulanza. Un altro, invece, è andato in codice giallo all’ospedale di Vimercate portato dai membri della Busnago sul posto. Sono intervenuti anche i membri dell’Aps di Vimercate, un carro fiamma di Dalmine, i sanitari 118 e  la Polizia Stradale. Il traffico è tornato regolare verso le 18.

3 foto Sfoglia la gallery

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli