Maxi esercitazione di soccorso davanti alla piscina FOTO

Per chiudere in bellezza c’è stato un incidente... finto. È stato simulato l’investimento di un ciclista.

Maxi esercitazione di soccorso davanti alla piscina FOTO
Martesana, 30 Settembre 2018 ore 10:31

Il centro sportivo di Cernusco sul Naviglio si è trasformato in un grande campo di emergenza. Enjoy ha infatti organizzato Emergency village, una maxi esercitazione che ha coinvolto le Forze dell’ordine e gruppi di soccorritori con i loro mezzi.

Maxi esercitazione

I carabinieri hanno distribuito un vademecum per prevenire le truffe. La Polizia locale invece, ha allestito un circuito in cui provare degli occhiali che simulano lo stato d’ebrezza. Le Croci (Bianca Cernusco, Verde Pioltello e Rossa San Donato) hanno dato lezioni di primo soccorso e mostrato le ambulanze ai bambini.

Mezzi in mostra

I Vigili del fuoco inoltre, hanno fatto lo stesso coi loro camion. Infine, i volontari dell’ospedale hanno avvicinato ai più piccoli al mondo della medicina con dei pupazzi. Sono intervenuti anche la Protezione civile, i carabinieri in congedo e i volontari del Controllo del vicinato.

maxi esercitazione al centro sportivo enjoi di cernusco sul naviglio  emergency village
Foto 1 di 13

maxi esercitazione al centro sportivo enjoi di cernusco sul naviglio emergency village

WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.57
Foto 2 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.58 (1)
Foto 3 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.58 (2)
Foto 4 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.58
Foto 5 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.59 (1)
Foto 6 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.59 (2)
Foto 7 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.06.59
Foto 8 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.07.00
Foto 9 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.07.01 (1)
Foto 10 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.07.01 (2)
Foto 11 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.07.01
Foto 12 di 13
WhatsApp Image 2018-09-30 at 10.07.02 (1)
Foto 13 di 13

Cani eroi

La squadra di soccorso speciale della Croce Rossa ha anche effettuato un addestramento dimostrativo dei cani eroi che scavano sotto le macerie o cercano nei boschi persone scomparse. Per chiudere in bellezza c’è stato un incidente... finto. È stato simulato l’investimento di un ciclista, con relativa chiamata di aiuto e arrivo di soccorritori e Forze dell’ordine.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Seguici sui nostri canali