Cronaca

Maxi pattugliamento dei vigili di Sesto nella "calda" via Breda

Duecento le persone controllate, venti le contravvenzioni: tre extracomunitari colpiti da "daspo" per bivacchi e consumo di alcol

Maxi pattugliamento dei vigili di Sesto nella "calda" via Breda
Cronaca 07 Ottobre 2017 ore 10:00

Cinque ore di pattugliamento straordinario, che hanno visto impegnati quattordici operatori della Polizia Locale con sette mezzi di servizio. E ieri sera, venerdì, l'attività dei ghisa si è concentrata soprattutto su una delle zone più "calde" di Sesto San Giovanni, dal punto di vista della sicurezza. Almeno di quella percepita: via Breda.

Pattugliamento contro bivacchi e alcol

Diverse erano state le segnalazioni nei giorni scorsi, anche sui social network, da parte dei sestesi che abitano nei pressi della strada che collega il Rondò alla zona Marelli. Una via sì corta, ma con una grande concentrazione di negozi etnici gestiti da stranieri. E nei post apparsi su Facebook – soprattutto nella pagina "Sesto S.G. Segnalazioni" - si parlava di bivacchi e consumo di bevande alcoliche sui marciapiedi. Episodi poi degenerati, alcune volte, in vere e proprie liti, anche a colpi di bottiglia e altre armi "improvvisate".

Tre extracomunitari colpiti da "daspo"

Dalle 20 all'1 della scorsa notte i vigili di Sesto San Giovanni guidati dal comandante Pietro Curcio hanno fermato in tutto un centinaio di veicoli. Duecento le persone controllate. Tra queste, tre cittadini extracomunitari sono stati raggiunti da decreto di allontanamento provvisorio.

Violate anche alcune norme commerciali

Posti di blocco e controlli degli esercizi pubblici. Un'attività che ha permesso alla Polizia Locale di elevare in tutto una ventina di contravvenzioni, tra violazioni del Codice della strada e delle norme commerciali.

Il grazie del vicesindaco

"Grazie alle segnalazioni di questo gruppo abbiamo attivato un controllo mirato: la sicurezza è per noi una priorità - ha commentato il vice sindaco di Sesto Gianpaolo Caponi - Grazie Sesto S.G. Segnalazioni. Un ringraziamento alla nostra Polizia Locale sempre efficiente e professionale".

Secondo maxi pattugliamento in pochi giorni

Quello di ieri sera è stato il secondo maxi pattugliamento nel giro di pochi giorni da parte dei ghisa, dopo l'operazione Smart dello scorso fine settimana.