Cronaca

Marciapiedi sconnessi e un uomo finisce al Pronto soccorso

Un 67enne è stato tradito dalle buche nei marciapiedi ed è finito rovinosamente a terra.

Marciapiedi sconnessi e un uomo finisce al Pronto soccorso
Cronaca Martesana, 14 Novembre 2018 ore 11:34

Le buche nei marciapiedi mietono l'ennesimo contuso. E' successo poco fa in via Tiepolo a Pioltello e un uomo è finito dritto al Pronto Soccorso.

Marciapiedi trappola

WhatsApp Image 2018-11-14 at 11.28.23
Foto 1 di 1

A tradire il passo dell'uomo i mattoni del marciapiede, divelti dalla loro sede ormai da tempo. Il pedone non si è accorto del profondo buco e ci è finito dritto dentro. La caduta è stata inevitabile e rovinosa. Tanto che è stato necessario l'intervento in codice giallo dei soccorritori della Croce Verde di Pioltello.

"Situazione più volte segnalata"

Monta la rabbia dei residenti e di coloro che hanno assistito alla caduta del 67enne. I particolare su tutte le furie il consigliere di Forza Itralia Giuseppe Pino che, a più riprese, aveva messo in guardia l'Amministrazione comunale sulla pericolosità dei camminamenti. Una parte era stata sistemata, ma restano ancora diversi punti pericolosi per i passanti.

Contusioni per fortuna non gravi

Il 67enne è stato medicato sul posto dai soccorritori che poi lo hanno caricato su una barella e trasportato in ambulanza verso il Pronto soccorso. Fortunatamente l'uomo non ha riportato gravi traumi ed è stato ricoverato in codice verde.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Seguici sui nostri canali