Mamma e figlio di Vimodrone uniti da un triste destino

Mamma e figlio di Vimodrone uniti da un triste destino
04 Agosto 2017 ore 16:53

Un’alchimia particolare li univa da sempre. Non servivano parole o sguardi per capirsi,  solo sensazioni. E quando lui ha chiuso gli occhi per l’ultima volta, lei, senza sapere nulla, lo ha seguito tre giorni dopo.

Si sono spenti, insieme, legati da un tragico destino, mamma Pina Montano, 83 anni,  e suo figlio Pasquale Conte, di 59. Entrambi sconfitti da un terribile male che non ha lasciato loro scampo. 

I fratelli Giuseppe, Maddalena, Anna e Rocco, con le loro famiglie, si sono stretti attorno a papà Antonio, sabato e mercoledì, in occasione della celebrazione delle esequie di Pina e Pasquale.

Le loro ceneri riposano in pace nella stessa celletta, unite nella vita e anche nella morte.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e nella VERSIONE SFOGLIABILE ON LINE per smartphone, tablet e pc da sabato 5 agosto 2017.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia