Cronaca

Malore in campo il 13enne è stabile, ma resta in prognosi

Dal Papa Giovanni XXIII hanno fatto sapere che non ci saranno ulteriori bollettini medici in giornata.

Malore in campo il 13enne è stabile, ma resta in prognosi
Cronaca Trezzese, 02 Settembre 2018 ore 13:00

Una domenica di speranza. I valori del giovane 13enne calciatore della Tritium sono stabili. I medici che lo stanno seguendo non hanno ancora sciolto la prognosi riservata e il ragazzo rimane sotto effetto di sedativi.

Malore in campo a 13 anni

Ancora preghiere e speranza per il giovane calciatore della Tritium che ha accusato un malore sul campo da gioco mentre si trovava in ritiro con la squadra nella Bergamasca.  L'adolescente è stato ricoverato all'ospedale Papa Giovanni XXIII dove da due giorni è in prognosi riservata. La paura dei primi momenti non si è ancora sopita, anche  se i valori del giovane restano stabili. Dall'ufficio comunicazione del papa Giovanni XXIII hanno fatto sapere che non ci saranno ulteriori bollettini medici in giornate e solo domani si potrà sapere di più sulla partita che il 13enne sta giocando nel letto di ospedale.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter