Cronaca
Aveva 67 anni

Malore fatale per Antonio Marotta, protagonista del centrodestra colognese

L'avvocato penalista molto attivo nella politica locale si è spento nel giorno del suo 67esimo compleanno per un attacco cardiaco. Domani i funerali

Malore fatale per Antonio Marotta, protagonista del centrodestra colognese
Cronaca Martesana, 15 Luglio 2020 ore 15:40

E’ venuto a mancare all’improvviso stroncato da un attacco cardiaco questa notte all’età di 67 anni Antonio Marotta, avvocato penalista e personaggio di spicco della politica locale. Per lui oggi, mercoledì 15 luglio, sarebbe stato il suo compleanno.

Nel direttivo di Forza Italia

Originario di Siracusa, era molto noto in città per il suo impegno nel direttivo di Forza Italia, a sostegno del quale aveva organizzato convegni importanti con personaggi del calibro di Magdi Allam, Stefano Pillitteri, Tiziana Maiolo, Gaetano Immè, con il quale era molto legato anche a livello di amicizia. Sempre pronto a scendere in campo a sostegno dei più deboli, a lottare contro quella che lui stesso definiva giustizia “malata”, Marotta lascia un vuoto incolmabile nella politica locale.

"Un fulmine a ciel sereno"

“E’ stato un fulmine a ciel sereno – ha detto Gianfranco Cerioli, coordinatore cittadino di Forza Italia – L’ho sentito per telefono due giorni fa e si stava riprendendo dopo un breve periodo di malattia. Non aveva peli sulla lingua quando parlava  dell’incapacità di certi politici che non hanno a cuore i bisognosi”. Domani giovedì alle ore 16 ci sarà l’ultimo saluto alla Parrocchia Santi Marco e Gregorio in via Visconti.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter