Cronaca

Magdi Allam parla di Islam a Inzago

Sono state mobilitate le Forze dell'ordine.

Magdi Allam parla di Islam a Inzago
Cronaca Cassanese, 10 Novembre 2017 ore 08:18

E' in programma per stasera l'incontro con il politico egiziano convertito al cattolicesimo.

Magdi Allam al centro de Andrè

Stasera, venerdì, alle 21 al centro culturale de Andrè di via Piola a Inzago si terrà l'incontro con Magdi Allam.  Il politico egiziano convertito al cattolicesimo nel 2008 presenterà l'ultimo libro "Maometto e il suo Allah". Oltre alla scorta personale dell'autore ci saranno le Forze dell'ordine. In diverse occasioni, infatti, la presenza dello scrittore che contesta la fede islamica ha provocato disordini.

Il Comune di Milano non l'ha voluto

Mentre a Inzago l'evento è stato voluto e patrocinato dall'Amministrazione, il Comune di Milano ha negato una sala della biblioteca comunale per la presentazione dell'ultimo libro di Magdi Cristiano (nome assunto dopo la conversione al cattolicesimo) Allam. Il centrodestra, in particolare Fratelli d'Italia, ha denunciato quella che ritiene essere un censura.

La condanna dell'Islam

"La violenza intrinseca nell'islam la cogliamo nei loghi dei gruppi islamici, dove compare ovunque il Corano abbinato a delle armi e a violente prescrizioni di Allah", è una delle frasi di Magdi Allam. C'è preoccupazione per l'incontro di stasera. A Inzago, infatti, è presente una forte comunità musulmana, l'associazione Stella. Quest'ultima, in passato, era stata tacciata di essere una moschea dall'allora capogruppo di opposizione e attuale sindaco Andrea Fumagalli.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter