Cronaca
Vaprio d'Adda

Marciapiede sotto il portico completamente imbrattato con macchie rosse. Vandalismo? No, sangue

Le tracce vanno dalla piazza del mercato alla piazzetta dell'orologio. I Carabinieri hanno ricostruito l'accaduto.

Marciapiede sotto il portico completamente imbrattato con macchie rosse. Vandalismo? No, sangue
Cronaca Trezzese, 01 Dicembre 2022 ore 17:06

Non c'è un atto di vandalismo alla base delle numerose macchie rosse rinvenute ieri, mercoledì sui marciapiedi di Vaprio d'Adda, si tratta infatti di sangue.

Una scena incredibile

Numerose macchie rosse su diversi marciapiedi del paese, E' quello che hanno notato ieri, mercoledì, diversi vapriesi, tra piazza del mercato e la piazzetta dell'orologio.

Le macchie, però, non sono di vernice o colorante, come ipotizzato da qualcuno, e quindi non si è trattato di un vandalismo. Si tratta, infatti di macchie di sangue.

Un incidente

Il ritrovamento delle macchie ha dato adito alle più disparate teorie, dalla lite sfuggita di mano alla rissa, ma la realtà appare molto più semplice.

Sfortunato protagonista della vicenda è un 33 pakistano che, in preda ai fumi dell'alcol è caduto con in mano una bottiglia procurandosi una ferita che lo avrebbe portato a perdere moltissime gocce di sangue in diversi punti del paese.

Successivamente rintracciato dai Carabinieri l'uomo è stato trasportato in ospedale in codice verde per le cure del caso.

Seguici sui nostri canali