Cronaca

Lutto in Croce Verde si è spento uno dei fondatori

Si è spento Giuseppe Calò, 86 anni, uno dei fondatori del sodalizio. Domani i funerali.

Lutto in Croce Verde si è spento uno dei fondatori
Cronaca Martesana, 13 Novembre 2019 ore 09:42

Grande lutto in casa Croce Verde Pioltello. Si è spento Giuseppe Calò, uno dei fondatori dell'associazione e da 45 anni membro del sodalizio.

Lutto alla Croce Verde

Una notizia che ha profondamente scosso la famiglia della Croce Verde. Perché Giuseppe era qualcosa di  più di un semplice volontario, era un simbolo di cosa significhi mettersi a disposizione degli altri. Aveva 86 anni. Per tantissimo tempo è stato presidente e fu uno dei promotori della raccolta fondi per la realizzazione dell'attuale sede di via Milano. Centinaia di soccorritori sono  cresciuti grazie alle cure di Calò e della moglie, figure sempre presenti e disponibili. Il funerale si terrà domani, giovedì 14 novembre, alle 14.30 presso la chiesa di Sant'Andrea a Pioltello Vecchia.

"Sarà sempre un simbolo"

"Giuse è e sarà sempre il simbolo di quella Croce Verde fatta di volontariato senza orari e tanto amore - ha commentato la presidente Adalgisa Carminati - Quella Croce Verde che ti passava solo un camice bianco e tu ti sentivi onorato di portarlo. Quella croce verde che gestiva con la moglie Titti sia in sede che sul lavoro ( era un libero professionista ) che a casa senza computer, ma con estenuanti prime note da compilare e spuntare. Non era un benestante ma una persona buona e onesta a cui tutti davano fiducia.  Un esempio per tutti noi che lo abbiamo conosciuto e frequentato ... un padre che trovava sempre le parole giuste e gli esempi per appianare qualsiasi  controversia".

Un ultimo saluto

L'1 novembre, in occasione dei festeggiamenti per l'anniversario della Croce Verde, i volontari avevano voluto far sentire la loro vicinanza a Colò che non era potuto essere presente per ricevere il suo premio per i 45 anni di servizio. Così insieme alla presidente avevano girato un video da inviargli, un saluto per far sentire la vicinanza, l'affetto e la riconoscenza non solo dell'associazione, ma dell'intera città.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter