Lutto

L'ultimo saluto a "Il re dei metalli"

La cooperativa di Cambiago di mano in mano ha ricordato il suo storico socio, Duilio Gilberti di Basiano, per tutti Lillo, mancato giovedì 7 gennaio. I funerali sono stati mercoledì 13 gennaio 2021.

L'ultimo saluto a "Il re dei metalli"
Cronaca Trezzese, 15 Gennaio 2021 ore 18:45

"Il re dei metalli" se n'è andato. I soci della cooperativa di Mano in Mano di Cambiago mercoledì 13 gennaio 2021 hanno partecipato al funerale di Duilio Gilberti, detto Lillo, socio 49enne residente a Basiano.

Cambiago ha detto addio a "Il re dei metalli"

Duilio Gilberti se n'è andato troppo presto, a soli quarantanove anni. Ha vissuto intensamente la sua vita, tanto che negli ultimi giorni il suo cruccio era quello di non poter tornare nella sua postazione in officina all'interno della cooperativa Di Mano in mano, dove da circa 25 anni era socio, perché si trovava ricoverato all'ospedale di Zingonia. Orfano e cresciuto nella comunità del Castellazzo di Basiano, è venuto a mancare giovedì 7 gennaio 2021, a causa del peggioramento delle sue condizioni di salute. Per tutti era il "Re dei metalli", data la sua passione per la lavorazione e il recupero di quelli riciclati.

Il ricordo

"Lillo è stato per tutti quelli che lo hanno conosciuto un esempio di vita - ha detto l'amico e tutor Adriano Scaglia, suo vicino di casa della Comunità del Castellazzo e membro della cooperativa cambiaghese - Pur avendo tanti problemi di salute non si è mai lamentato. Ci ha dato un grande esempio di vita".

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE