L’Oasi di Trezzo come la fenice, rinasce dalle ceneri dei vandalismi

L’Oasi di Trezzo come la fenice, rinasce dalle ceneri dei vandalismi
18 Maggio 2017 ore 09:24

Un anno fa il raid vandalico intimidatorio che distrusse molte delle sue strutture, oggi la rinascita grazie alla generosità dei visitatori e di estimatori che hanno sottoscritto una generosa raccolta pubblica.

L’Oasi le Foppe è così rifiorita ed è pronta domenica 21 maggio ad accogliere decine di visitatori provenienti da Trezzo e non solo, in occasione della tradizionale manifestazione ludico-didattica organizzata dai volontari trezzesi del Wwf.

L’articolo completo e il programma della manifestazione sul numero del giornale in edicola e on line nello sfoglibile per smartphone, tablet e pc da sabato 20 maggio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia