Aggressione

Lite a martellate rischia di finire in tragedia: due feriti, uno è grave

E' accaduto questa mattina, domenica 27 giugno 2021, a Seggiano di Pioltello: mobilitazione di Carabinieri e 118.

Lite a martellate rischia di finire in tragedia: due feriti, uno è grave
Cronaca Martesana, 27 Giugno 2021 ore 12:00

Una lite a martellate rischia di finire in tragedia: due feriti, uno è grave. E' accaduto questa mattina, domenica 27 giugno 2021, a Seggiano di Pioltello: mobilitazione di Carabinieri e 118.

Violenta lite a Seggiano: due feriti

L'allarme al 112 è partito poco dopo le 10.30. La violenta lite è scoppiata in piazza Garibaldi, a Seggiano. Due i feriti, un 22enne e un 23enne che dovrebbero essere entrambi di origine nordafricana. I segni della violenza erano ben visibili sull'asfalto, all'altezza dell'ingresso dello stabile al civico 16. A destare maggiori preoccupazioni è uno dei due feriti che, in base alle prime ricostruzioni delle Forze dell'ordine, dovrebbe essere stato  raggiunto da un colpo di martello alla testa: ha perso molto sangue. A intervenire sul posto sono state due ambulanze (della Croce Bianca di Cernusco sul Naviglio e dell'Avis di Cologno Monzese), oltre all'automedica, in codice rosso. In piazza Garibaldi sono inoltre intervenute quattro gazzelle dei Carabinieri, della Tenenza cittadina, del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cassano d'Adda e di altre Stazioni dei Comuni limitrofi. Che la tensione fosse alle stelle lo hanno confermato i giubbotti antiproiettile indossati da alcuni militari (in parte in borghese) e gli sfollagente tenuti in mano dai militari.

La corsa in ospedale

L'Arma ricostruirà ora quanto accaduto e le ragioni che hanno generato lo scoppio di violenza in una zona molto "calda" di Pioltello. Il ferito più grave è stato trasportato in codice giallo all'ospedale Città Studi di Milano. L'altro "contendente" è stato invece dirottato in verde al San Raffaele.

6 foto Sfoglia la gallery