Cronaca
Si parte

Liscate consegnate le mascherine, una per cittadino VIDEO

I giovani della Protezione civile hanno iniziato il tour di consegna dei dispositivi in tutte le case del paese.

Cronaca 24 Aprile 2020 ore 07:26


A Liscate è stata completata la consegna delle mascherine realizzate dai volontari  e distribuite ai cittadini a ogni abitante del paese.

Mascherine si parte con la consegna

Lunedì 20 aprile 2020, i giovani liscatesi che sono entrati a far parte della Protezione Civile in questo periodo di emergenza Covid-19 si sono ritrovati presso il Polifunzionale di via Ulderico Brambilla. Base dove sono state immagazzinate le oltre 4mila mascherine che i volontari hanno realizzato nel corso delle passate settimane. Dispositivi che a partire da oggi saranno consegnati a tutti i liscatesi, uno per abitante (compresi i bambini).

La lettera dell'Amministrazione di Liscate

In allegato alla mascherina ci sarà anche una lettera di accompagnamento, sottoscritta dall'Amministrazione comunale per raccontare come l'iniziativa sia nata, come si è sviluppata, e soprattutto per ricordare ai liscatesi che non è ancora il momento di tornare alla normalità, ma che le mascherine servono solo per i casi di emergenza.

Un esercito di sarte in azione

Il merito dell'iniziativa va a quelle donne che si sono messe a servizio della propria comunità realizzando le 4.200 mascherine. Un'attività che non è ancora conclusa. Infatti il materiale a loro disposizione, settanta chili di tessuto lavabile, è sufficiente per confezionare altre 2mila mascherine. Il lavoro di questo esercito di "sarte dell'amore" (come si sono autonominate) ha ottenuto il plauso dell'intera cittadinanza, grata per il loro gesto di vicinanza e di solidarietà.

TORNA ALLA HOME. 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter