Cordoglio

L’Ipsia di Melzo ha perso una colonna, il professor Rufolo

Era docente di Laboratorio meccanico presso la sede distaccata. "Una persona di profondo spessore umano e professionale".

L’Ipsia di Melzo ha perso una colonna, il professor Rufolo
15 Aprile 2020 ore 18:20

Lutto per la comunità dell’Ipsia Majorana, in particolare per la succursale di Melzo che ha salutato il professore Michele Rufolo.

Una colonna dell’Ipsia di Melzo

Si è spento martedì 14 aprile 2020 dopo essere stato ricoverato a seguito di problematiche di salute che si erano aggravate. La morte del 61enne ha colpito la comunità educante di Melzo, della sede distaccata dell’Ipsia Majorana in cui aveva lavorato per quasi  vent’anni. Era infatti docente di Laboratorio meccanico, un professore appassionato che ha sempre cercato di trasmettere ai propri ragazzi non solo le conoscenze, ma anche i forti valori in cui credeva. Immediato è arrivato il cordoglio dei colleghi, ma soprattutto dei tanti studenti che lo hanno conosciuto nel corso degli anni.

Il ricordo del preside

“Siamo tutti commossi, questa la parola più adeguata per esprimere il nostro sentimento condiviso – ha commentato il dirigente dell’Ipsia Nicola Ferrara – Per lui la scuola era una priorità, tanto che nonostante i problemi di salute non ha mai voluto mancare al suo impegno.  Un uomo da elogiare per il suo spessore umano e professionale, una colonna che mancherà a tutti”. Parole che hanno trovato conforto anche nel ricordo dei colleghi e di coloro che lo hanno conosciuto in passato. I quali hanno voluto esprimere vicinanza e stima nei confronti dei familiari.

La notizia completa con i ricordi di chi lo ha conosciuto nel giornale in edicola e online a partire da sabato. 

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia