Cronaca
Erano lì da due mesi

Liberato dai senzatetto il parcheggio "vip" di Cernusco sul Naviglio

Uno ha aderito al programma che gli è stato proposto dai Servizi sociali. L'altro se n'è andato dopo il sollecito della Polizia Locale. Ora devono essere sanificati l'area dove si erano accampati e la scala che era stata trasformata in un orinatorio.

Liberato dai senzatetto il parcheggio "vip" di Cernusco sul Naviglio
Cronaca Martesana, 23 Giugno 2020 ore 21:45

Se n'è andato l'ultimo dei due clochard che avevano occupato un angolo del centralissimo parcheggio pubblico sotterraneo di via Pietro da Cernusco. Si tratta di due persone che da un paio di mesi avevano sistemato materassi e coperte nel buio dell'autorimessa. Qualcuno portava loro alimenti e generi di conforto, altri invece erano imbufaliti.

Parcheggio "Vip"

Quella di via Pietro da Cernusco è l'area di posteggio a pagamento più costosa della città, sia per la sosta oraria sia per gli abbonamenti. Molti residenti protestavano per il fatto che una delle due scale di accesso, quella di via Filanda, era stata trasformata in un orinatoio e che la presenza delle due persone dava un senso di insicurezza, soprattutto alle signore sole. Il vicesindaco Daniele Restelli ha spiegato che i Servizi sociali del Comune sono immediatamente intervenuti elaborando un progetto di accompagnamento per il reinserimento sociale, con la possibilità di un alloggio. Solo uno dei due ha accettato. L'altro, dopo reiterati tentativi andati a vuoto, è stato identificato dalla Polizia Locale e invitato a lasciare libera l'autorimessa. Cosa che ha fatto nelle scorse ore. Ora l'Amministrazione provvederà a far rimuovere quanto è stato abbandonato e a sanificare l'area.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter