Menu
Cerca
Possibile svolta

L’ex Sisas potrebbe diventare una logistica

L'ex area industriale al confine tra Rodano e Pioltello è abbandonata dal 2001 e dal 2014 di proprietà di Regione Lombardia

L’ex Sisas potrebbe diventare una logistica
Cronaca Martesana, 08 Dicembre 2020 ore 09:35

L’ex Sisas potrebbe diventare una logistica. Non ci sono conferme ufficiale, ma la direzione intrapresa dalla Regione, proprietaria dell’area, sembra decisa.

Ex Sisas, il futuro è una logistica?

L’ex Sisas è un’area industriale dismessa dal 2001 e di proprietà della Regione dal 2014. Al centro di un complesso iter di bonifica (al suo interno si trovavano 290mila tonnellate di rifiuti industriali), è alla ricerca di un futuro, che pur ancora tutto da scrivere sembra aver preso una direzione chiara. La Regione starebbe infatti spingendo per trasformarla in una logistica e, a sostegno di questa tesi, c’è soprattutto la natura dell’area che per dimensioni e posizione non sembra prestarsi a molte alternative economicamente sostenibili per un operatore che decidessi di acquisirla.

Ancora tutto da scrivere

La possibilità di avere una logistica sul territorio ha lasciato sicuramente tiepide le Amministrazioni comunali coinvolte. “Noi non abbiamo notizie da Regione sulle trattative che stanno facendo, anche se l’impressione è che si stiano muovendo in questa direzione – ha specificato l’assessore al Territorio Cristian Sanna – Se così fosse, sono due i punti cardine. Il primo è che si tratti di una logistica di concezione moderna, che sia cioè in grado di portare lavoro a molte persone e non un solo punto di carico e scarico (sul modello Amazon ndr). Il secondo è che si intervenga opportunamente sulla viabilità dell’area, che così non è adeguata”.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli e le altre notizie della settimana nella Gazzetta della Martesana in edicola e nella versione sfogliabile online a partire da sabato 5 dicembre 2020.

Torna alla home per le altre notizie di oggi