Cronaca
Emergenza Coronavirus

L'ex patron neroazzurro Ernesto Pellegrini porta 30mila pasti caldi agli anziani

Con la sua ditta di Peschiera scende in campo per aiutare chi è più in difficoltà.

L'ex patron neroazzurro Ernesto Pellegrini porta 30mila pasti caldi agli anziani
Cronaca Martesana, 14 Marzo 2020 ore 19:25

Trentamila pasti caldi agli anziani che non devono uscire di casa (o non possono perché in quarantena) a causa dell'emergenza sanitaria. E' quanto ha deciso di mettere in atto Ernesto Pellegrini, titolare di un'azienda di ristorazione peschierese ed ex presidente dell'Inter.

Trentamila pasti caldi

L'obiettivo è aiutare chi è più in difficoltà. Pellegrini ha ribadito di essere figlio di contadini e di avere conosciuto le difficoltà della guerra. Per questo non dimentica la solidarietà nella Milano della ricostruzione nel Dopoguerra. "Sono felice di restituire a chi è in difficoltà un po’del tanto che ho avuto dalla vita sono state le sue parole - Dalle macerie siamo usciti con uno sforzo comune, insieme ce la faremo anche stavolta. Fare del bene aiuta a stare bene". Per organizzare l'iniziativa Pellegrini ha presi accordi direttamente con i sindaci dei Comuni interessati. Tra questi ci sono Peschiera e altre quindi realtà della cerchia milanese e monzese.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

Seguici sui nostri canali