Legionella a San Felice, paura tra i residenti

Un caso è stato accertato da Ats a luglio ma è stato comunicato solo a settembre.

Legionella a San Felice, paura tra i residenti
Martesana, 05 Ottobre 2018 ore 19:17

Legionella, nell’impianto di una palazzina è stato trovato il batterio. Dopo Bresso e Brescia l’allarme arriva pure in Martesana.

Legionella, residenti di San Felice in ansia

A luglio è stato accertato da Ats un caso di legionella in una delle Torri di San Felice a Segrate. Ma la comunicazione ai residenti è arrivata solamente a settembre, generando paura e preoccupazione. Non solo. Di recente, poi, in un’altra palazzina del comprensorio è stato trovato il batterio e nei prossimi giorni verrà effettuata la sanificazione.

“Nessuno ci ha informati”

“Nessuno ci ha informati”. I residenti sono arrabbiati e in ansia dato che la comunicazione, tardiva, non è giunta a tutti. Persino il sindaco ha saputo del caso di luglio da un cittadino. Per il Comune e l’amministratore del Condominio centrale, comunque, l’acqua è potabile e non ci sono pericoli.
Tutti i dettagli, le interviste e le dichiarazioni dei protagonisti sul numero della Gazzetta della Martesana in edicola e online da sabato 6 ottobre.

SULL’ARGOMENTO LEGGI ANCHE:

Legionella Bresso, non una fonte unica

Cinque morti a Bresso

Dito puntato sulle torri di raffreddamento 

Ecco come funzionano le torri di raffreddamento 

Tre casi e un morto a Milano

La gaffe del consigliere regionale

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia