Menu
Cerca

Con le Gev a caccia di discariche abusive nei prati di Trezzano Rosa FOTO

Con le Gev a caccia di discariche abusive nei prati di Trezzano Rosa FOTO
Cronaca Trezzese, 20 Gennaio 2018 ore 07:00

Dopo i cumuli di refurtiva rinvenuti la scorsa settimana nelle campagne che circondano Trezzano, questa volta le Gev sono andate a caccia di discariche abusive.

Non bastano le fototrappole per arginare le discariche abusive

Una piaga, quella dell’abbandono di rifiuti, che purtroppo continua a imperversare lungo le strade e nei prati che confinano a Nord ovest con Roncello e a sud Est con Basiano e Pozzuolo Martesana. Lo sa bene la Guardia ecologica volontaria Gianni Mondonico. Il cinquantottenne, di professione imprenditore edile, insieme all’amico e collega, Mario Ferrari, pattuglia settimanalmente a bordo del pickup di Città metropolitana il territorio che unisce Trezzano, Roncello, Basiano e Pozzuolo. I due si sono anche autotassati per comprare le fototrappole, ma le videocamere non bastano. Anche l'Amministrazione e i proprietari terrieri devono fare la loro parte.

3 foto Sfoglia la gallery

La notizia sul giornale in edicola e anche nell'edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc