Cronaca

Le "donne" di Pioltello non si spezzano

Le "donne" di Pioltello non si spezzano
Cronaca Martesana, 25 Novembre 2016 ore 08:14

Le donne non si spezzano, anzi, un po' acciaccate si rialzano per continuare la loro lotta. 

Se le sagome rosse posizionate nelle piazze erano già sufficientemente significative, vederle "incerottate" con grossi pezzi di scotch a tenerle insieme rende ancora di più l'idea di cosa significhi violenza. 

Che non è solo fisica, ma anche psicologica. Violenza che fa il paio con la stupidità di chi, per puro divertimento, ha pensato bene di prendersela con le installazioni rosse, devastando le sagome di donne presenti nelle piazze. 

I volontari le hanno ripristinate usando dello scotch, per dare un segnale forte: anche nelle situazioni peggiori bisogna sapersi rialzare. E anche la popolazione non è stata da meno, prendendo le distanze da tali episodi: domani, sabato, saranno organizzati tre flash mob, la matttina a Limito in piazza Don Milani  e a Pioltello in piazza del Mercato e il pomeriggio alle 16.30 in Piazza dei Popoli

La notizia la trovi sul giornale in edicola e online a partire da domani, sabato 26 novembre.


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter