L’assessore leghista chiude il corso di italiano per stranieri: bufera a Cologno

L’assessore leghista chiude il corso di italiano per stranieri: bufera a Cologno
21 Gennaio 2017 ore 11:15

L’assessore leghista chiude il Centro donne e il corso di italiano per stranieri, e in città infuria la bufera. Polemiche furibonde a Cologno per la decisione di Dania Perego di non rinnovare la convenzione con chi gestisce i servizi.

Gli operatori e il centrosinistra accusano, ma l’assessore si difende: “Solo una questione di spese. Un costo troppo alto per un servizio utilizzato da un numero minimo di utenti”.

Il servizio completo sulla Gazzetta della Martesana in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB PER PC, SMARTPHONE E TABLET da sabato 21 gennaio.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia