L’arcivescovo a Carugate: “Occorre ridurre la frattura tra fede e vita”

L’arcivescovo a Carugate: “Occorre ridurre la frattura tra fede e vita”
14 Dicembre 2016 ore 09:24

Martedì sera al cineteatro don Bosco di Carugate il cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano,  ha incontrato i rappresentanti delle parrocchie del decanato di Cernusco.

A sue Eminenza sono state rivolte alcune domande che riguardavano tra l’altro il matrimonio, la famiglia, le coppie separate, l’educazione dei giovani, l’accoglienza del diverso e dello straniero.

Il cardinale ha risposto dettagliatamente, sottolineando però che la risposta che va bene per tutte è quella alla domanda: “Dov’è Gesù per me?”. “Occorre ridurre la frattura tra fede e vita”, ha detto.

Tutti i dettagli e le foto nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e sul nostro portale web, nella versione sfogliabile on line per smartphone, tablet e Pc da sabato 17 dicembre.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia