Cronaca

Ladro incastrato dalle impronte digitali a Brugherio

Decisivi i rilievi effettuati dai carabinieri con il supporto dei Ris.

Ladro incastrato dalle impronte digitali a Brugherio
Cronaca Brugherio, 24 Luglio 2018 ore 09:24

Un ladro incastrato dalle impronte digitali lasciate sulle persiane. Un caso da serie tv? Neanche per scherzo. E' il risultato di un'indagine portata avanti dai carabinieri di Brugherio.

Ladro incastrato dalle impronte digitali

I fatti risalgono a febbraio. Un uomo, di origine tunisina, attualmente in carcere a Como per altri reati, aveva "visitato" un appartamento di viale Lombardia dove vivono un'anziana e la sua badante. Il ladro era riuscito a entrare in casa dopo aver rotto persiana e finestra, ma era stato messo in fuga proprio dall'assistente della donna, che si era svegliata a causa del rumore.

Pensava di averla fatta franca

Pensava, però, di averla  fatta franca. E invece i militari della caserma di via Dante hanno raccolto minuziosamente tutte le prove. Sono state trovate tracce di sangue e impronte digitali, fatte prelevare dai Ris. E dopo mesi di indagini sono riusciti a risalire al tunisino, cui hanno notificato il provvedimento in carcere.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter