Cronaca

Ladri senza cuore, rubati i penettoni e i pandori di PizzAut

Mentre i ragazzi sfornavano pizze a una serata qualcuno ha saccheggiato il box del fondatore del progetto di inclusione.

Ladri senza cuore, rubati i penettoni e i pandori di PizzAut
Cronaca Martesana, 17 Dicembre 2019 ore 15:32

Ladri senza cuore a Cernusco sul Naviglio. Dal box di Nico Acampora, l'assessore alla Scuola fondatore del progetto di inclusione per ragazzi con autismo, sono stati rubati infatti un centinaio di panettoni e pandori di PizzAut.

Ladri senza cuore

Il furto è avvenuto nella notte tra ieri, lunedì 16 dicembre 2019, e oggi. I ragazzi di Pizzaut alla sera avevano sfornato pizze e servito alla serata organizzata in città da circa 150 arbitri di rugby. E intanto qualcuno li stava svaligiando. "Questa notte, mentre eravamo impegnati in una stupenda serata con i nostri ragazzi Speciali , qualcuno è entrato nel mio box e ha pensato bene di Rubare i panettoni ed i pandori di PizzAut - ha denunciato Acampora via social - Questa mattina, quando con mia moglie ce ne siamo accorti, abbiamo provato un misto di incredulità e smarrimento".

"Non ci hanno rubato il sorriso"

"Fa paura pensare che qualcuno possa entrare così facilmente nella tua proprietà ed in casa tua e da'altro canto ci siamo chiesti chi può rubare dei panettoni e dei pandori destinati a sostenere un progetto rivolto a ragazzi autistici - ha proseguito - Speriamo solo che chi si è reso protagonista di questo ignobile gesto lo abbia fatto perché aveva fame e che quei panettoni li mangi magari con i suoi familiari o la sua comunità. Perché non credo riesca a rivenderli e ad incassare una grande cifra. Mentre per noi è sicuramente un danno importante in termini economici. Chi ha derubato PizzAut ci ha portato via anche un po' di ingenuità e di fiducia nell'umanità. Però non ci hanno rubato il sorriso e la voglia di un mondo migliore".

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter