Cronaca
Tentato furto

Ladri d'appartamento beccati sul pianerottolo dagli inquilini. A Pioltello uno finisce in manette, l'altro denunciato: ha 15 anni

Hanno suonato al citofono e pensando fosse vuoto hanno provato a scassinare la porta. Ma dietro lo spioncino c'era la proprietaria che non ha esitato a chiamare i soccorsi

Ladri d'appartamento beccati sul pianerottolo dagli inquilini. A Pioltello uno finisce in manette, l'altro denunciato: ha 15 anni
Cronaca Martesana, 04 Gennaio 2023 ore 09:09

Avevano citofonato al campanello per controllare se all'interno dell'abitazione c'era qualcuno. Quindi hanno iniziato ad armeggiare con la porta nel tentativo di scassinarla. A Pioltello due ladri d'appartamento sono stati beccati dai Carabinieri della Compagnia cittadina grazie alla collaborazione dei residenti del palazzo.

Ladri giovanissimi in azione

E' accaduto lunedì pomeriggio in un condominio di via Monza, a Seggiano. Due giovanissimi, una ragazza di 18 anni e un adolescente di 15, entrambi croati e residenti nel campo nomadi di via Chiesa Rossa, si sono introdotti all'interno del palazzo. Quindi hanno puntato diretti verso uno degli appartamenti e hanno suonato il campanello per vedere se all'interno vi fosse qualcuno. Non  avendo ricevuto alcuna risposta hanno pensato di poter agire indisturbati e, armati di cacciavite, hanno iniziato a forzare la serratura.

Testimone del  tentativo di furto

I due baby criminali non potevano sapere che le loro azioni erano osservate da vicinissimo. Infatti la casa non era vuota. All'interno una donna che, al suono del campanello, ha guardato dallo spioncino per verificare chi fosse l'ospite inatteso. Non riconoscendo i due giovani ha preferito far finta di niente e non rispondere. Quando però si è resa conto che stavano cercando di entrarle in casa, ha dato l'allarme avvisando i vicini del pianerottolo e le Forze dell'ordine.

Un arresto e una denuncia

I Carabinieri della Stazione di via Morvillo hanno impiegato pochissimi minuti per raggiungere Seggiano, ma fondamentale è stato il contributo degli inquilini. Allertati del tentativo di furto, infatti, non sono rimasti inermi, ma sono usciti sul pianerottolo e hanno bloccato i due ladri sulle scale consentendo ai militari di procedere con l'arresto.

La ragazza, classe 2004 e con diversi precedenti per furto in abitazione, è stata arrestata con l'accusa di tentato furto. Il maschietto, invece, classe 2007, è stato denunciato alla Procura dei minori.

Seguici sui nostri canali