Cronaca

Ladri colti sul fatto inseguiti dagli agenti

Hanno fatto perdere le loro tracce tra le campagne di Inzago.

Ladri colti sul fatto inseguiti dagli agenti
Cronaca Cassanese, 24 Agosto 2018 ore 20:34

Ladri colti sul fatto hanno insultato gli agenti prima di fuggire.

Ladri colti sul fatto a Inzago

Il colpo progettato è finito a gambe all'aria. Una banda di ladri, composta da almeno tre uomini originari dell'Est Europa, ha rubato un miniescavatore dal cantiere aperto da alcune settimane al Villaggio, lungo la Sp 180, per la posa di tubi sotterranei per l'acqua. L'attrezzo era stato caricato su un furgone pronto per partire. I tre sono stati però colti sul fatto dagli agenti della Polizia Locale mercoledì poco prima di mezzanotte.

Insulti e fuga

La banda, ormai scoperta, si è rifugiata nell'era alta dei vicini campi e da lì ha insultato i vigili intimando loro di andare via. Gli agenti chiaramente non si sono mossi e i ladri sono poi scappati nella campagna circostante.
Tutti i dettagli sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e online da sabato 25 agosto.
TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter