Cronaca
Beccato dai Carabinieri

La sua casa era base di spaccio, arrestato un 25enne insospettabile di Melzo

Il 25enne è stato trovato in casa con tre persone cui aveva appena ceduto lo stupefacente.

La sua casa era base di spaccio, arrestato un 25enne insospettabile di Melzo
Cronaca 06 Luglio 2020 ore 16:29

Aveva trasformato la sua abitazione in una base di spaccio. Quando i Carabinieri sono intervenuti all'interno dell'abitazione hanno trovato 500 grammi di marijuana e 700 euro in contanti. In manette un "insospettabile" melzese.

Beccato nella casa dello spaccio

Questa notte, lunedì 6 luglio 2020, i Carabinieri della Stazione cittadina hanno proceduto all'arresto di un insospettabile 25enne melzese, incensurato, che si era dato allo spaccio di marijuana. Quando i militari sono entrati nella sua abitazione hanno trovato tre assuntori cui il 25enne aveva appena ceduto della sostanza. Da un controllo più accurato dell'abitazione è emerso che il giovane nascondeva mezzo chilo della stessa sostanza, 700 euro provento di spaccio, un bilancino di precisione e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi.

Arrestato per detenzione e spaccio

I tre assuntori sono stati identificati e segnalati alla Prefettura di Milano mentre il 25enne è stato tratto in arresto. Stamattina si è svolto il processo per direttissima in Tribunale a Milano e, tenuto conto anche del suo essere incensurato, il giudice ha deciso di sottoporlo alla misura degli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

TORNA ALLA HOME. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter