ESERCITAZIONE

La simulazione di incidente industriale a Rodano: il test It-Alert in Lombardia sui cellulari

La mobilitazione degli operatori dell'azienda Olon Spa e gli interventi di Protezione Civile, Polizia locale e Carabinieri sul territorio

La simulazione di incidente industriale a Rodano: il test It-Alert in Lombardia sui cellulari
Pubblicato:
Aggiornato:

Rapidità ed efficienza per rispondere prontamente alle emergenze. Questa mattina, 3 luglio 2024, l'azienda chimica Olon Spa di Rodano, su disposizione della Prefettura di Milano, ha effettuato una simulazione di incidente per verificare la reazione del territorio nel suo complesso, in caso di emergenze di protezione civile.

La prova di incendio e dispersione di gas tossici

Un piano dettagliato per testare il corretto funzionamento della macchina dei soccorsi in caso di incidente rilevante negli stabilimenti industriali. A partire circa dalle 10 è cominciata l'esercitazione con la segnalazione dell'incidente provocato dalla rottura di una tubazione durante il trasferimento di ammoniaca, una delle situazioni emergenziali più pericolose che potrebbero verificarsi in azienda. A questo punto, ha preso il via la fase operativa.

Il piano di emergenza interno è stato attivato e quindi le squadre si sono mosse per raggiungere il luogo dell'incidente. L'area di danno esterna, dal momento che il vento ha spirato verso Sud e Sud-est, si è estesa verso la Sp14 Rivoltana, il centro Viridea e il Micronido in via Rivoltana. Contemporaneamente, è stato avviato il piano di emergenza esterno con l'arrivo nel sito di Vigili del Fuoco in primis, poi Areu e Carabinieri.

Questa è la prima simulazione che comprende un intervento anche all'esterno degli stabilimenti. Siamo un'azienda a rischio incendio rilevante perciò siamo sottoposti di frequente alle ispezioni del Comitato tecnico regionale. Oggi è il primo intervento che riguarda anche gli ambienti esterni.

ha detto Gianluca Pappalardo, direttore del sito Olon di Rodano

Blocchi stradali nelle aree limitrofe

Mentre le operazioni sono proseguite in azienda, le aree circostanti sono state presidiate da Polizia locale, Carabinieri e Protezione Civile. Infatti, sotto il coordinamento del Ccs (Centro Coordinamento Soccorsi) attivo in Prefettura, è stata testata l'efficacia delle attività di intervento contenute nel Piano di Emergenza Esterno della ditta. Sul territorio invece sono state simulate le operazioni tecniche di soccorso e la cinturazione dell'area di rischio tramite il presidio dei varchi previsti dalla pianificazione.

La notifica di It-Alert

Alle 11 la notifica di allerta ha allertato tutti i cellulari dei cittadini nel raggio di circa 3 km dagli stabilimenti. Questo il testo dell'alert:

ESERCITAZIONE ESERCITAZIONE ESERCITAZIONE INCIDENTE IMPIANTO INDUSTRIALE ALLARME PROTEZIONE CIVILE 03/07/2024 ore 11:00 - Incidente nell'impianto industriale OLON SPA con presenza di sostanze pericolose, nel Comune di Rodano (MI). Trova riparo al chiuso e non avvicinarti all'impianto. Tieniti aggiornato e segui le indicazioni delle Autorità.

Oltre a Rodano, le simulazioni hanno coinvolto anche l'azienda Italmach Chemical Spa di Arese e Industriale Ese Srl ad Arluno.

La simulazione di incidente

IMG_2620
Foto 1 di 5
IMG_2596
Foto 2 di 5
IMG_2600
Foto 3 di 5
IMG_2631
Foto 4 di 5
Screenshot
Foto 5 di 5
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali