La scuola di via Bologna dice "no" alla convivenza con il Cdd

Polemiche sulla scelta dell'Amministrazione comunale melzese.

La scuola di via Bologna dice "no" alla convivenza con il Cdd
Melzese, 09 Marzo 2019 ore 10:00

Questo matrimonio non s'ha da fare. Il Consiglio d'istituto della scuola elementare di via Bologna di Melzo ha bocciato il progetto di trasferimento del Cdd nella stessa struttura.

La scuola di via Bologna dice "no"

Il Consiglio d'istituto ha bocciato il progetto di trasferimento del Cdd nella stessa struttura. Non è una scelta di merito, ma di gestione degli spazi. Perché con l'arrivo del Centro diurno disabili la scuola di Melzo dovrà completamente rivedere la disposizione delle classi e non solo. Cambieranno gli ingressi e il cortile potrebbe subire un netto ridimensionamento. Ma la vera polemica sta sul fatto che l'Amministrazione non avrebbe informato prima i genitori e i docenti delle intenzioni progettuali.

L'articolo completo con il progetto di coabitazione e i commenti sul giornale in edicola e nella versione online per Pc. smartphone e tablet

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter