Cronaca

La Regione sospetta una "cricca" nel Parco Adda Nord

La Regione sospetta una "cricca" nel Parco Adda Nord
Cronaca 14 Luglio 2017 ore 19:35

Promozioni e incarichi, la Regione sospetta una «cricca» nel Parco Adda Nord.

E’ quanto trapela dalle prime indiscrezioni sull’indagine che gli ispettori della Regione hanno svolto da ottobre a fine giugno nel Parco Adda Nord, indiscrezioni incentrate sull’ex direttore e altri funzionari.

Intanto, l’ex presidente Agostino Agostinelli continua a ribadire: «E’ soltanto un mero polverone politico».

La notizia sul giornale in edicola e anche nell'edizione sfogliabile on line per smartphone, tablet e pc