Segrate

La quarantena raccontata dalle immagini FOTO

La quarantena raccontata dalle immagini FOTO
Martesana, 08 Maggio 2020 ore 20:57

La quarantena raccontata dalle foto che ha scattato ai propri vicini di casa nel rigoroso raggio di duecento metri. E’ il progetto di un’artista segratese.

La quarantena in foto

L’isolamento immortalato da una serie di scatti che documentano l’amore, la forza e il sorriso delle famiglie che abitano al Villaggio Ambrosiano di Segrate. Sara Busiol, artista 31enne, ha sviluppato il progetto fotografico “Quarantena200”, che richiama la distanza di duecento metri entro cui si poteva circolare. “Le foto sono un modo per esprimermi senza usare le parole – ha spiegato – Mentre portavo a spasso la mia cagnolina Thuly vedevo la gente che mi salutava. Tutti cercavano un contatto in questo periodo di isolamento, così ho pensato di fare ritratti delle persone nel loro ambiente cercando spontaneità e quotidianità, un contesto normale. Infatti, ad esempio, c’è chi fa giardinaggio e chi legge”.
La fotografa segratese ha voluto cogliere la voglia di ognuno di andare avanti e non smettere di sorridere. E i vicini l’hanno ringraziata con alcuni doni: c’è stato chi ha raccolto i fiori che coltiva in giardino e chi ha realizzato a mano oggetti personalizzati tra cui una collanina e una tovaglietta.

28 foto Sfoglia la gallery

 

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia