Cronaca
In via degli Abeti

La Polizia Locale di Gorgonzola festeggia San Sebastiano

Nella giornata dedicata al patrono dei vigili si è parlato del loro contributo negli ultimi tre anni e della sicurezza della città

La Polizia Locale di Gorgonzola festeggia San Sebastiano
Cronaca Martesana, 20 Gennaio 2023 ore 18:43

Anche Gorgonzola ha festeggiato San Sebastiano oggi, venerdì 20 gennaio 2023, con un bilancio dell’ultimo anno di attività.

2022: anno di crescita e investimenti per la Polizia Locale

Numero di incidenti, sanzioni, ore di pattugliamento: in occasione della festa di San Sebastiano, gli agenti di via degli Abeti e l’Amministrato hanno condiviso un bilancio delle attività dell’ultimo anno della Polizia Locale.

Il comandante Antonio Pierni è soddisfatto:

E’ stato un anno performante. Ringrazio tutti i miei uomini. E’ stato un anno impegnativo, ma c’è stata partecipazione e attenzione su tutti gli aspetti e le attività su cui siamo intervenuti

Un incontro che non si teneva dallo scoppio della pandemia, che ha inevitabilmente cambiato anche il modo in cui la Polizia Locale opera quotidianamente, come ha sottolineato il sindaco Angelo Stucchi:

Tutti noi ricordiamo anche il ruolo svolto dalla Polizia locale durante il tempo della pandemia quando ha dovuto assicurate la sicurezza sanitaria. La professionalità e la dedizione di tutto il Settore Sicurezza locale è stato continuo e traspare dai dati che, anche per il 2022, mettono in evidenza investimenti, innovazione, impegno, sviluppo nel controllo del territorio e molto altro ancora. Non può allora mancare il mio personale ringraziamento e quello di tutta l’Amministrazione comunale, per questo impegno a servizio della cittadinanza di Gorgonzola per la quale hanno dimostrato grande senso di comunità e responsabilità

I numeri della Polizia Locale di Gorgonzola

Da novembre, un totale di 13 operatori e 2 amministrativi compongono il Corpo della Polizia Locale di Gorgonzola. L’anno scorso hanno percorso circa 40mila chilometri pattugliando la città, grazie a un parco mezzi di tre auto, un ufficio mobile, due motociclette e una bici.

In totale gli agenti sono intervenuti su 61 incidenti, che hanno visto coinvolti 115 veicoli, provocato 34 feriti e la morte di una persona.
Complessivamente i sinistri sono in lieve aumento, così come sono cresciute quasi del 21% le sanzioni elevate per violazione al Codice della strada (791).

Un dato particolarmente interessante riguarda le multe per omessa revisione (319 - art. 80) e per mancanza di copertura assicurativa (145 - art. 193). Le cifre sarebbero un ulteriore segnale del progressivo impoverimento dei cittadini, come ha spiegato il comandante Pierni

E’ un campanello d’allarme. Dimostra che stiamo vivendo una situazione economica difficoltosa, con molte persone che pur di spostarsi, magari per lavoro, viaggiano senza assicurazione

IMG_6162
Foto 1 di 3
IMG_6156
Foto 2 di 3
IMG_6157
Foto 3 di 3
Seguici sui nostri canali