Cronaca

La parrocchia di Santo Stefano saluta don Luigi Perduca

Dopo 11 anni di servizio il coadiutore lascia l'oratorio San Luigi: domenica la messa di ringraziamento. Al suo posto don Andrea Gariboldi

La parrocchia di Santo Stefano saluta don Luigi Perduca
Cronaca Sesto, 18 Settembre 2018 ore 14:46

Dopo 11 anni il coadiutore don Luigi Perduca ha lasciato la guida dell'oratorio San Luigi di Sesto San Giovanni.

"Promosso" parroco a Milano

Il sacerdote è stato infatti "promosso" a parroco alla guida della comunità di San Gregorio Barbarigo, a Milano.  Al prete sarà dedicata la festa della parrocchia di Santo Stefano che terrà banco da sabato 22 settembre a domenica 30. In particolare domenica, alle 11, ci sarà la messa di ringraziamento a cui seguirà il lancio di palloncini sul sagrato della basilica.

Il nuovo coadiutore farà l'ingresso ufficiale domenica 30 settembre

Domenica 30, invece, alla messa delle 11, farà il suo ingresso ufficiale il nuovo coadiutore. Si tratta di don Andrea Gariboldi, sacerdote da sei anni che ha svolto il suo ministero a Gavirate (Varese). A don Andrea verrà dato il benvenuto con uno speciale aperitivo, un pranzo comunitario e giochi nel pomeriggio.

Gli auguri del prevosto

«Ogni avvicendamento di un sacerdote in una parrocchia è molto più che un fatto organizzativo. Dice piuttosto il mistero della Chiesa al servizio della quale noi sacerdoti abbiamo dedicato la vita, senza identificare la nostra persona con un ruolo o l’altro. I sacerdoti cambiano, la Chiesa resta". Scrive il prevosto don Roberto Davanzo nel suo saluto. "A don Luigi Perduca la gratitudine per il servizio appassionato ed intelligente di questi 11 anni e che ora, col ministero di parroco, raggiunge la sua maturità sacerdotale. A don Andrea Gariboldi l’augurio che il suo nuovo ministero a Santo Stefano sia di arricchimento per il suo sacerdozio e la promessa di una affettuosa e calda accoglienza".

Cambio anche alla guida della scuola Santa Caterina

Ma l’avvicendamento del coadiutore non è l’unica novità di questo inizio anno per la parrocchia di Santo Stefano. Dal primo settembre ha infatti preso servizio presso l’istituto scolastico paritario Santa Caterina il professor Sandro Pozzi che ha assunto il ruolo di direttore raccogliendo il testimone dalla professoressa Lidia Monti.  "Al professor Pozzi - scrive don Roberto - ho chiesto, nella logica di una continuità con la gestione precedente, di aiutare la scuola a mostrarsi sempre più come scuola “parrocchiale”, a pensarsi come uno straordinario strumento per essere chiesa in uscita, veicolo di proposte culturali che la parrocchia rivolge alla città tutta".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter