A Settala

La nipotina rischia di essere investita, nonno interviene e accusa un grave malore

Il 63enne trasportato in codice rosso in ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita

La nipotina rischia di essere investita, nonno interviene e accusa un grave malore
Melzese, 14 Agosto 2020 ore 16:43

La nipotina rischia di essere investita mentre attraversa la strada, il nonno interviene e accusa un grave malore. Il 63enne è stato trasportato in codice rosso in ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita.

La nipotina rischia di essere investita, il nonno accusa un malore

L’automobilista si sarebbe trovato davanti all’improvviso la bambina e avrebbe inchiodato, evitando per un soffio di investirla. Poi sarebbe partita la lite tra il guidatore dell’auto e un parente della minore. A quel punto è intervenuto il nonno della bambina, il 63enne, che era a poca distanza. Gli animi tra le parti si sarebbero ulteriormente surriscaldati, fino a quando l’uomo ha iniziato a stare male. A ricostruire quanto avvenuto ieri sera, giovedì 13 agosto 2020, a Settala, nella frazione di Premenugo, sono stati i Carabinieri della Compagnia di San Donato Milanese, intervenuti sul posto – in via Genova, poco prima delle 23 – assieme a un’ambulanza della Croce Bianca di Paullo. I soccorritori sono intervenuti in codice giallo, fino alla decisione di trasportare il 63enne al Pronto soccorso dell’ospedale di San Donato in codice rosso.

TORNA ALLA HOME. 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia