Dolore e commozione

La “guerriera” Asia Pipitone sconfitta dalla malattia a soli 16 anni

Si sono svolti a Trezzano Rosa i funerali della giovane Asia Pipitone. Aveva sedici anni e da sempre combatteva contro la fibrosi cistica.

La “guerriera” Asia Pipitone sconfitta dalla malattia a soli 16 anni
Trezzese, 16 Ottobre 2020 ore 12:09

L’ultimo saluto di Trezzano Rosa alla “guerriera” Asia. La giovane si è spenta a soli sedici anni dopo aver combattuto tutta la vita contro la fibrosi cistica.

Trezzano ha detto addio ad Asia

Asia Pipitone aveva sedici anni e da sempre combatteva contro la fibrosi cistica. Nonostante le difficoltà, non si era mai arresa e aveva raccontato il suo percorso contro la malattia attraverso i social e anche nelle scuole, durante un evento organizzato dall’Amministrazione di Trezzano Rosa. Era già stata sottposta in passato a un trapianto di polmoni che non si era però chiuso in maniera positiva ed era in attesa di un nuovo trapianto. Le sue condizioni sono però peggiorate irrimediabilmente, fino al tragico epilogo.

Palloncini bianchi nel cielo

Ieri, giovedì 15 ottobre 2020, sono una pioggia battente si sono svolti i funerali. A celebrare la funzione il nuovo parroco don Alessandro Giannattasio e il suo predecessore don Nando Sarcinella, tornato a Trezzano Rosa per l’occasione. Al termine delle esequie sul sagrato si sono radunati amici e parenti che hanno liberato palloncini bianchi nel cielo. Presenti all’ultimo saluto anche il sindaco Diego Cataldo e il suo vice Daniele Grattieri. Amministrazione e associazioni in questi anni hanno sempre aiutato la famiglia nei trasporti verso le diverse case di cura e specialmente a Pavia.

 

6 foto Sfoglia la gallery

L’abbraccio di YouTube

Come già sottolineato, Asia non aveva mai nascosto la sua malattia e l’aveva raccontata attraverso i social, specialmente TikTok. Proprio tramite la rete era entrata in contatto con Sabrina Cereseto, più conosciuta come “La Sabri”, una youtuber seguita da oltre due milioni di persone. Le due erano legate da un rapporto speciale tanto che “La Sabri ” ha voluto dire addio ad Asia attraverso un commosso video in cui ha raccontato dell’amicizia che le univa e ha mostrato un tatuaggio a lei dedicato. L’intera comunità de “La Sabri”, in cui Asia era nota, l’ha ricordata inondando il canale con decine di commenti.

Torna alla home per le altre notizie di oggi

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia